Gravel Paesaggio

Lago di Bolsena

L’itinerario effettua il periplo del lago di Bolsena, il più grande di origine vulcanica in Europa, sfruttando le sterrate rivierasche e risalendo di tanto in tanto sulle alture che delimitano la caldera.

1/8
Descrizione percorso:

Il tour parte da Bolsena e si sviluppa in senso orario: la prima parte è quella altimetricamente più significativa, seguendo il tracciato della Via Francigena per una decina di chilometri tra boschi, guadi e alcuni ripidi strappi. L’ultima erta raggiunge il Poggio Civitella da dove si scende rapidamente fino alle sponde del lago.

Con un lungo e facile tratto pianeggiante si costeggia ora lo specchio d’acqua fino a Marta, aggirando poi il promontorio di Capodimonte sulle salitelle di Montecchio e San Agapito. Si percorre quindi tutta la sponda occidentale del lago di Bolsena, dapprima su asfalto e successivamente sulle piste sterrate verso Val di Lago.

Nel finale si risalgono nuovamente le pendici della caldera fino alla località Pomele: da qui a Bolsena il percorso si manterrà in quota, diventando talvolta tortuoso, ricco di saliscendi e con frequenti viste panoramiche sul lago sottostante.

Punto di partenza:

Bolsena, corso Cavour.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area