Gravel Paesaggio

Great Glen Way - Tappa 1 di 2

La prima parte della Great Glen Way (GGW) è estremamente veloce, piacevole e rilassante: dal via ufficiale della GGW presso la vecchia fortezza di Fort William si intraprendono subito i facili sentieri lungo il fiume Lochy, costeggiando poi il fiordo fino all’imbocco del Caledonian Canal.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

Percorrendo l’agevole pista a fianco del canale si giunge quindi alla Neptune’s Staircase, una serie di chiuse che consentono di innalzare le imbarcazioni di venti metri sul livello del mare, continuando poi per una decina di facili chilometri fino a Gairlochy.

Qui ci si sposta sul lato est della valle, affrontando le prime facili ondulazioni e scendendo poi sulle sponde del Loch Lochy; la vallata si fa intanto sempre più stretta e profonda ricordando un ambiente tipicamente alpino.

Da Clunes si segue una suggestiva strada forestale vista lago, mentre a Laggan si sale leggermente di quota tramite un facile sentiero. Il successivo specchio d’acqua, il Loch Oich, è il punto più alto del Caledonian Canal e viene costeggiato sulla sponda ovest solcando il tracciato della vecchia ferrovia che collegava Fort Augustus a Spean Bridge.

Le case di Aberchalder e la chiusa di Cullochy anticipano quindi gli ultimi scorrevoli chilometri a fianco del canale fino a Fort Augustus, all’estremità meridionale del lago di Loch Ness.

Punto di partenza:

Fort William, Middle Street, Old Fort.

Punto di arrivo:

Fort Augustus, Swing Bridge.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project