No E-bike Supertrail Paesaggio Pericoloso

Cima Grappa - Trail 70

Il sentiero 70 del Grappa è uno dei trail dalle caratteristiche più varie e diverse, compresi svariati passaggi altamente tecnici che solo i più abili riusciranno a superare, meglio se con l’ausilio di biciclette biammortizzate dotate di forcelle dalle lunghe escursioni.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

La discesa comincia dal cucuzzolo del Monte Grappa, raggiunto al termine di un’interminabile scalata prima sulle non semplici erte della pedemontana, poi seguendo la mulattiera (segnavia 105) che con arditi tornanti e severe pendenze collega il Santuario della Beata Vergine del Covolo al rifugio Ardosetta. L’ultima parte di salita, su asfalto, conduce a Cima Grappa e alla vecchia Base Nato.

Un tratto di sentiero permette ora di aggirare il Sacrario Militare (proibito alle biciclette) andando poi a innestarsi sul segnavia 20 che rappresenta l’inizio della picchiata: fino alla Croce del Termine si percorre l’ondulata ma panoramica cresta erbosa, deviando poi a sinistra sul trail 70 che dopo un veloce settore sterrato si tuffa nella vegetazione serpeggiando verso la località Cibara. Dalla vicina chiesetta di S.Maria Assunta la discesa cambia faccia.

Il tracciato diviene infatti scosceso e tortuoso nel sottobosco, presentando sporadici passaggi impegnativi che si fanno via via più frequenti scendendo nella valle delle Foglie. Oltrepassata una strada asfaltata ci si addentra poi in Valle Santa Felicita alternando punti veloci ed altri decisamente più ostili tra pietre e lastre di roccia.

Le difficoltà tecniche si fanno via via più elevate fino all’imbocco di uno stretto e ripido canalone pressoché impossibile da percorrere in sella: si dovrà quindi scendere per alcuni minuti a piedi prestando attenzione al fondo instabile, raggiungendo così il fondo della valle e riprendendo il sentiero ora più agevole.

Le pareti verticali della palestra di roccia segnano la fine di questa lunghissima ed faticosa discesa: non resta che rientrare verso Semonzo seguendo la larga e comoda mulattiera che conduce fuori dalla valle.

Punto di partenza:

Semonzetto, frazione del comune di Borso del Grappa, via Caose (area atterraggio Garden Relais).

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project