Gravel Paesaggio

Asciano - Pieve a Salti

Asciano, principale centro delle Crete Senesi, sorge al centro di un territorio fatto di colline brulle e dolcemente ondulate, dove il paesaggio a tratti lunare è punteggiato di querce e cipressi solitari, poderi isolati in cima alle alture, ulivi e filari di cipressi. Poco più a sud, invece, quella di Pieve a Salti è una delle “Strade Bianche” più lunghe affrontate dall’omonima classica ciclistica di fine inverno.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/10
Descrizione percorso:

L’itinerario si apre con i dolci sterrati ai piedi delle crete della valle dell’Ombrone, superando poi la salita di Montauto ed entrando così in Val d’Arbia; carrarecce larghe e compatte caratterizzano anche lo strappo più impegnativo di Pieve a Sprenna, preludio alla panoramica planata su Buonconvento.

Due brevi ma difficili erte asfaltate introducono ora allo sterrato di Pieve a Salti, uno dei più celebri e sinuosi di tutta la provincia di Siena che mette in comunicazione la valle del fiume Ombrone con quella dell’Asso; è proprio dal principale centro della valle, San Giovanni, che ha inizio la parte più suggestiva del tour.

Dopo la risalita al Poggio Val di Rigo si percorre infatti un incantevole tratto aperto e panoramico, passando di colle in colle lungo i verdi crinali erbosi fino a immettersi sulla strada per Chiusure, con le ampie vedute che continuano anche nei successivi saliscendi affacciati sui calanchi dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore.
 
Tra uno scorcio e l’altro si dovranno però superare diversi strappi talvolta impegnativi (Saltafabbro e Poggio al Pino i più ripidi) prima di scendere definitivamente verso Asciano.

Punto di partenza:

Asciano, Corso Matteotti.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project