Paesaggio

Città dei Sassi

Ai piedi del Sassolungo, a quota 2200 metri e a poca distanza dal passo Sella, si trova un caotico ammasso formato da innumerevoli macigni: è la cosiddetta Città dei Sassi, il risultato di una grande frana staccatasi in tempi remoti dalla sovrastante parete rocciosa.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

Per scoprire quest’area è necessario salire fino al rifugio Passo Sella, poco sotto l’omonimo valico, e per farlo si segue dapprima il facile tracciato dell’ex ferrovia e poi te la strada statale fino a Plan de Gralba.

I successivi trecento metri di dislivello vengono superati sullo sterrato delle piste da sci, incontrando un fondo sconnesso e pendenze talvolta impegnative fino a ritrovare l’asfalto sul quale si percorrono gli ultimi due chilometri fino al rifugio.

È da qui che si intraprende la bellissima traversata tra le rocce della Città dei Sassi: si pedala all’ombra del Sassolungo tra massi di varia grandezza, seguendo una leggera salita che va poi a scollinare verso il rifugio Comici con le cime del Sella e delle Odle sullo sfondo; superato il rifugio la discesa continua su fondo erboso verso la valle del rio Ampezzano, concludendosi infine con gli agevoli sentieri del monte Pana.

Da Santa Cristina di Valgardena si rientra quindi a Selva sulle dolci pendenze asfaltate della ciclabile della “ferrata”.

Punto di partenza:

Selva di Valgardena, piazza Nives.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project