Grandi Alberi - Monte Spitz

Un itinerario breve ma impegnativo alle porte delle Piccole Dolomiti dove non mancheranno vasti panorami, ripide salite e divertenti single track.

1/6
Descrizione percorso:


Si parte dall’Alta Valle dell’Agno inerpicandosi sul versante orografico sinistro della valle dell’Agno, scollinando a Cima della Tomba e tornando nel fondovalle nei pressi di Maltaure; si imbocca quindi la comoda rotabile che da Recoaro sale al rifugio Battisti serpeggiando nei boschi ai piedi della catena delle Tre Croci.

Una breve ma ripida variante sterrata conduce infine alla spianata del rifugio, situato alla base di un suggestivo anfiteatro di vette e pareti rocciose: da qui si imbocca il Sentiero dei Grandi Alberi, un piacevole percorso che attraversa tutto il piccolo altopiano delle Montagnole fino a Recoaro Mille.

Dopo la discesa su Pellichero l’itinerario si sposta sul vicino monte Spitz: la salita alla cima è lunga, ripida e sempre immersa nel bosco, diventando più agevole solo in vista dello scollinamento verso la terrazza panoramica sotto le antenne.

La picchiata conclusiva raggiunge invece dapprima Recoaro Mille e poi malga Covole, imboccando infine il sentiero Italo Soldà che riporta a valle tra passaggi tecnici e divertenti.

Punto di partenza:

Recoaro Terme, piazza Battaglione Monte Berico.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project