No E-bike Paesaggio

Lavaredoronda

Il periplo attorno alle Tre Cime di Lavaredo, considerando i percorsi ciclabili ed evitando i sentieri interdetti alle due ruote, risulta essere una cavalcata di quasi novanta chilometri attorno al gruppo delle Dolomiti di Sesto attraverso cinque grandi vallate alpine: le valli di Ansiei e Landro, la Val Pusteria, la Valle di Sesto e il Comelico.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

La partenza avviene da Auronzo, seguendo la pista ciclabile dell’Ansiei che in venticinque chilometri dalle pendenze via via più impegnative conduce direttamente sulle sponde del lago di Misurina; il sentiero pianeggiante a pelo d’acqua permette quindi di rifiatare in vista dell’ultima impennata fino al lago di Antorno.

L’itinerario lambisce ora le pendici meridionali delle Tre Cime prima di addentrarsi nell’idilliaca valle di Rinbianco: la discesa si snoda su un sentiero scorrevole e divertente, che diventa poi non pedalabile per quindici minuti verso la valle di Rienza; l’alveo ghiaioso del torrente omonimo immette sulla larga forestale che scende al lago di Landro dominata dalle Tre Cime che svettano in cima alla valle.

Con la parte più impegnativa del tour ormai alle spalle, si prosegue sulle ciclabili di Dobbiaco e San Candido fino alla Val di Sesto: a Moso si ritorna a salire con più decisione verso il passo Montecroce Comelico, raggiunto al termine di una discontinua ascesa tra mulattiere e sentieri.

Si attraversano ora i boschi del Comelico, la quinta grande vallata toccata dall’itinerario e dal cui centro principale, Padola, comincia la scalata al passo Sant’Antonio: dalle pendenze elevate solo nella parte centrale, permette di valicare l’altopiano di Danta scendendo poi verso Auronzo di Cadore tra ripide mulattiere e qualche tecnico passaggio su single track.

Punto di partenza:

Auronzo di Cadore, piazza Santa Giustina.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project