Malghe del Passo

Le malghe e le casere che sovrastano il Passo Montecroce Comelico (Klammbach e Nemes in Alto Adige, Coltrondo e Rinfreddo in Veneto) sono alcune delle mete preferite dagli escursionisti per via della loro comoda e rapida accessibilità.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/6
Descrizione percorso:

Lasciata Padola si raggiunge subito il Passo Montecroce Comelico salendo sulla ripida sterrata che parte da Valgrande, proseguendo poi con pendenze più modeste verso le Palù Alte. Dopo un breve falsopiano nel bosco ci si inerpica per poco più di un chilometro fino a Malga Klammbach, dalla quale la vista spazia su Croda Rossa, Colesei, Popera e le vette della Val di Sesto.

Si continua quindi sulla panoramica forestale che con alcuni saliscendi degrada verso l'Alpe di Nemes; qui, raggiunta con una rapida deviazione la malga omonima, si risale la Vallorera in direzione del Passo Silvella, deviando poi sulla traccia erbosa che si fa mulattiera verso Malga Coltrondo; una breve divagazione asfaltata conduce infine all’ultima malga, Casera Rinfreddo.

La successiva discesa dal Coltrondo ha un solo tratto tecnico iniziale, proseguendo poi agevole verso il Lago dei Rospi tra guadi e contropendenze fino a sbucare sulla strada asfaltata del Passo Montecroce; una lunga e comoda sterrata nei boschi scende quindi verso Valgrande, dove si percorre a ritroso la ciclabile già affrontata in avvio del tour.

Punto di partenza:

Padola, Piazza San Luca.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project