E' arrivato il Calendario 2023!

Vivi l'anno nuovo all'insegna delle due ruote: acquista il nostro calendario e sostieni nest.bike

SCOPRI IL CALENDARIO

 

Paesaggio

Monte Peralba - Rifugio Calvi

A cavallo tra Comelico e Carnia, il monte Peralba fa da sfondo alla durissima scalata fino al rifugio Calvi: la difficoltà dela salita verrà però ampiamente ricompensata dai grandiosi panorami che si potranno ammirare dalle quote più alte di questo tour.

1/7
Descrizione percorso:

La partenza da Cima Sappada prevede subito l’ascesa verso il rifugio Sorgenti del Piave lungo la stretta e a tratti tortuosa rotabile della Val Sesis. Con tratti ripidi alternati a falsopianisi giunge in vista della parete sud-ovest del Peralba, si abbandona l’asfalto deviando a destra verso il rifugio Calvi.

Si sale ora su fondo sterrato dalle pendenze via via più severe: infatti dopo i primi quattro abbordabili tornanti la mulattiera si impenna più e più volte, obbligando i meno allenati a procedere a piedi nelle rampre più impegnative. L'arrivo finale al rifugio Calvi, seppur duro, presenza comunque pendenze più dolci rispetto alla parte centrale della scalata.

A compensare la durezza dell'ascesa ci pensa il panorama: la sterrata per il rifugio si inerpica infatti nel grandioso anfiteatro roccioso formato dai monti Peralba e Chiadenis, offrendo un meraviglioso colpo d'occhio sulla vicina Val Visdende, le cime del Comelico e - più in lontananza - le Dolomiti di Sesto.

Ridiscesa con attenzione la strada appena percorsa, si procedere sull’asfalto già affrontato in salita deviando poi verso il Passo Avanza: il bosco omonimo ospita ora l'insidiosa mulattiera ciottolata che si collega alla bella sterrata per Pierabech e Forni Avoltri.

L’erta conclusiva su Sappada, dopo le prime dure rampe fino alla frazione di Ciolos, sfrutta quel che resta della vecchia statale limitando la percorrenza della strada principale ai soli due chilometri finali.

Punto di partenza:

Borgata Cima Sappada, S.R. 355 della Val Degano.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area