Gravel

Relax Lungo il Sile

Quello del fiume Sile, lungo la facile ciclabile che ne segue il corso fino alla Laguna di Venezia attraverso le testimonianze storiche della Serenissima Repubblica, è uno dei percorsi cicloturistici più famosi della provincia di Treviso.

1/6
Descrizione percorso:

L’itinerario si snoda su ciclabili e strade secondarie, lontano dal traffico e a stretto contatto con la natura, partendo dal centro storico di Treviso e procedendo lungo le “alzaie” fino all’isola di Villapendola, al Lago Verde e al cimitero dei Burci, antiche imbarcazioni di epoca veneziana; seguendo la sponda destra del fiume si supera Casier e Lughignano, nei cui pressi è necessario percorrere un breve tratto sulla strada principale, raggiungendo Casale sul Sile e passando sulla sponda sinistra.

La ciclabile prosegue ora in territorio veneziano, innestandosi su un facile sentiero nelle vicinanze di Quarto d’Altino dove il caratteristico ponte in ferro riporta sull’argine destro; su fondo compatto si raggiunge infine Portegrandi, punto di ingresso nella laguna e termine di questo itinerario.

E’ comunque possibile proseguire lungo il corso del fiume, prima sul sentiero verso Caposile poi sull’asfalto per Jesolo, fino alla foce nel Mare Adriatico. Il rientro al punto di partenza, invece, avviene necessariamente lungo lo stesso percorso.

Punto di partenza:

Treviso, Riviera Garibaldi, ponte sul fiume Cagnan.

Punto di arrivo: Portegrandi.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project