No E-bike Pericoloso

Tamazol

Il sentiero del Tamazol, in alta Valsugana, è uno dei percorsi più scenografici e iconici del Trentino e mette in comunicazione l’altopiano di Lavarone con il fondovalle attraverso una discesa da brivido tra rocce, panorami e precipizi.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

L’itinerario si avvia seguendo la vecchia strada della Fricca, risalendo la valle del Centa prima sui tornanti asfaltati sopra Caldonazzo e poi con falsopiani sterrati fino a Campregheri, dove la strada si impenna per alcuni chilometri fino a raggiungere il rifugio Paludei.

Si arriva così al passo della Fricca e si percorre la lunga galleria che evita la vecchia e suggestiva strada del valico, ora pericolante e parzialmente franata ma ancora accessibile sebbene permanga il divieto di transito sia a piedi che in bicicletta.

Il tour va ora alla scoperta dell’altopiano di Lavarone, attraversandolo in leggera e discontinua salita serpeggiando tra bivi e mulattiere militari, sentieri boschivi e rampe talvolta arcigne; a Sleghenaufi si imbocca quindi una larga sterrata che conduce all’imbocco del Sentiero della Pace, un single track stretto e dal fondo quasi sempre ottimale, ma in più punti pericoloso per via dell’esposizione sul vuoto.

La prima parte si snoda nel fitto del bosco fino alla cima di Tamazol, affacciandosi poi sulla Valsugana e regalando impressionanti vedute sul sottostante lago di Caldonazzo: alcuni punti panoramici invitano tra l’altro alla sosta, mentre dei passaggi ostici consigliano prudenza e sangue freddo. Alcune scalette, in particolare, obbligheranno nella parte centrale a proseguire a piedi per alcuni minuti.

Superato il lungo e panoramico traverso, il sentiero si avvita in diversi tornanti confluendo poi sulla larga, veloce e tranquilla carrareccia che scende verso valle.

Punto di partenza:

Caldonazzo, piazza Chiesa.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project