Supertrail

Val Senaiga - Monte Picosta

L’area più orientale del Tesino riserva angoli di media montagna non ancora toccati dal turismo di massa: la valle Senaiga e le stradine che risalgono dall’omonimo lago verso le cime della Baia e del monte Picosta regalano infatti scorci panoramici e una inaspettata tranquillità.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/7
Descrizione percorso:

L’itinerario si apre con la breve erta nel bosco Le Terse (caratterizzata da una difficile parte iniziale su single track) e con la successiva lunga, dolce e discontinua discesa nel cuore della verdeggianteVal Senaiga. Superato l’ameno villaggio di Valnuvola e raggiunta l’uscita della valle si imbocca l’entusiasmante e velocissimo single track per Costa, proseguendo poco dopo la picchiata sul più tecnico sentiero verso il ponte sul torrente Senaiga.

E’ qui che inizia la salita principale del tour: piuttosto lunga ma raramente impegnativa, sale dapprima sui facili tornanti verso Arina per poi deviare verso Campigotti con una contropendenza che anticipa la prima vera impennata. Pochi chilometri dopo ecco una seconda secca erta, questa volta più breve su sterrato, che ricollega all’agevole rotabile per il passo Baia.

Dal valico sono ora solo due i chilometri che separano dalla vetta del monte Picosta, in un tratto caratterizzato da tornanti e pendenze più aspre; in vista della cima si imbocca quindi il single track sul crinale che scende al Maso Picosta. Da qui larghe sterrate nel bosco scendono ora verso Castello Tesino,  chiudendo il tour con un vecchio sentiero che conduce direttamente in centro al paese.

Punto di partenza:

Castello Tesino, via Municipio Vecchio / S.P. 79.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project