E' arrivato il Calendario 2023!

Vivi l'anno nuovo all'insegna delle due ruote: acquista il nostro calendario e sostieni nest.bike

SCOPRI IL CALENDARIO

 

Supertrail

Tra Arquà e Calaone

Questo percorso si snoda nella parte meridionale dei Colli Euganei, tra i paesi di Arquà e Calaone attraverso salite raramente impegnative e divertenti sentieri e single track disseminati un po’ ovunque lungo le tante discese del tour.

1/6
Descrizione percorso:

Si parte da Arquà, la città del Petrarca, toccando il centro storico e raggiungendo il vicino Monte Calbarina; si aggira quindi la bassa collina su single track, proseguendo poi verso la famosa salita dei Sette Guadi, che risale il Calto Callegaro su fondo compatto e pendenze moderate.

Dalla vetta si raggiungono i panoramici sterrati del Monte Fasolo, scendendo poi verso Villa Beatrice d'Este e da qui sui single track per Cornoleda. Segue la salita a tornanti del Monte Cinto, del quale se ne effettua il periplo affrontando anche una breve rampa non ciclabile; una divertente e variegata discesa permette di arrivare quindi a Cava Bomba e ai dinosauri del Museo Geopaleontologico.

Con un breve trasferimento su asfalto si giunge all’imbocco della salita per Calaone, la più dura dell’itinerario, che è seguita da l’ennesima discesa, ora tra i vigneti di Baone. Il Monte Cecilia presenta un’altra breve erta fino alla fino al panoramico "Vegro", da dove altri sentieri che riportano verso Arquà.

Il tour si conclude con un ultimo piccolo anello che regala divertimento sui trails del monte Castello e del monte Bignago.

Punto di partenza:

Arquà Petrarca, via Fontana. Ampio parcheggio ai piedi del paese.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area