Paesaggio

Traversata Prealpina

Con la sua particolare durezza, la Traversata delle Prealpi Trevigiane è una sfida che solo i più preparati possono intraprendere. La presenza di numerosi rifugi e punti di appoggio ne rendono comunque possibile la percorrenza anche con un tour di due o tre giorni, attraverso un itinerario piuttosto scorrevole, dalle ridotte difficoltà tecniche ma dai grandiosi panorami che spaziano dalla pianura fino alle vette alpine.

1/5
Descrizione percorso:

La partenza è da Fener, guadagnando subito quota con la lunga salita di Milies e proseguendo poi fino al primo scollinamento di Malga Mariech. Si scende ora con gradualità sulla strada delle malghe e raggiungendo con una picchiata più decisa il Passo Praderadego.

La traversata fino a Signa (poco sotto il Passo San Boldo) include alcuni passaggi tecnici e difficoltosi, alcuni dei quali da percorrere a piedi, che precedono la seconda lunga ascesa dell’itinerario: abbastanza agevole fino al Pian delle Femene, diviene in seguito più impegnativa sul ripido sentiero del Col delle Poiatte (dieci minuti a spinta). Una rapida discesa conduce al finale di salita che si svolge sull’interminabile strada del Col Visentin, altamente panoramica ma – a questo punto del tour – decisamente indigesta.

Si giunge così sulla cima più elevata delle Prealpi Trevigiane: dal rifugio 5° Art. Alpina può finalmente avere inizio la discesa conclusiva: la prima parte è la più scenografica, con gli spazi aperti della Faverghera che regalano un’incredibile vista su Cansiglio, Alpago e Dolomiti Bellunesi, mentre il successivo  velocissimo sentiero lungo le piste da sci conduce al Nevegal.

La discesa si fa ora più varia attraversando i vecchi sentieri del Cornigol e i tornanti della Calmada, presentando quindi lo strappo di Losego e l’ultimo sconnesso sentiero verso Vena d’Oro. Alcune strade secondarie conducono infine a Ponte nelle Alpi dove la traversata va a concludersi.

Punto di partenza:

Fener, via Papa Giovanni XXIII, stazione ferroviaria Alano-Fener-Valdobbiadene.

Punto di arrivo:

Ponte nelle Alpi, viale Stazione, stazione ferroviaria Ponte nelle Alpi-Polpet.

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project