Gravel Paesaggio

Giro della Laguna Nord

Seppur totalmente pianeggiante, questo itinerario attorno alla Laguna Nord di Venezia saprà sicuramente incuriosire e affascinare per l'ambientazione in cui si svolge: dalla campagna veneziana agli argini del fiume Sile, dalle barene della Laguna fino alle isole di Venezia, con un finale "a sorpresa" tra vaporetti, ferry boat e le bellezze del Bacino di San Marco.

 

E' arrivato il Calendario 2022 di nest.bike!

Da appendere a casa o in ufficio, per sè o per qualche amico, o magari come un regalo diverso ed originale, il Calendario 2022 del sito nest.bike è l'ideale per trascorrere dodici mesi all'insegna della mountain bike.

VAI AL CALENDARIO 2022

 

1/6
Descrizione percorso:

Il percorso inizia dal Parco San Giuliano di Mestre e si snoda tra la Ciclovia delle Barene e i sentieri lungo la gronda lagunare fino a Tessera, proseguendo poi tra sterrati di campagna dell’entroterra veneziano e arrivando alle porte di Quarto d’Altino con un obbligatorio tratto asfaltato. Si segue ora il corso del fiume Sile fino a Portegrandi, dove si prosegue sulla bella ciclabile a fianco della laguna.

Giunti a Caposile si percorre un ultimo tratto sterrato proseguendo poi su strade asfaltate secondarie fino a Jesolo, e da qui sugli sterrati del Sile che conducono al paese di Cavallino. Un lungo trasferimento su asfalto, in parte su piste ciclabilli, porta infine a Cà Savio e Punta Sabbioni, dove si prende il vaporetto per il Lido (linea 14 per Lido S.M.E., tariffe e orari su www.actv.it).

Giunti sull’isola più grande di Venezia si percorre un breve trasferimento fino al terminal del ferry boat di San Nicolò: ha inizio lo spettacolo. Comodamente affacciati sulle terrazze del traghetto (linea 17) non resta che ammirare Venezia in tutta la sua bellezza, transitando di fronte a Piazza San Marco e ai suoi monumenti, dalla basilica al campanile, da Palazzo Ducale al Ponte dei Sospiri.

La navigazione prosegue nel Canale della Giudecca arrivando infine all’isola del Tronchetto da dove si torna al punto di partenza percorrendo la ciclabile del Ponte della Libertà.

Punto di partenza:

Mestre, Parco San Giuliano (Porta Rossa).

Altimetria

Asfalto Sterrato Sentiero/Prato/Bosco Single Track Non ciclabile

Mappa

 

Ti è piaciuto questo itinerario? 

Hai provato questo itinerario e ne sei rimasto soddisfatto? Ritieni utili le informazioni messe a disposizione?
Allora sostienici con una donazione: sarebbe una forma di riconoscenza attiva e concreta per il lavoro svolto e le spese sostenute.

D'altronde, se ti avessimo accompagnato alla scoperta di un percorso a te sconosciuto, ci avresti offerto almeno un caffè?

 

FAI UNA DONAZIONE

 

Commenti

Nella stessa Area

Rudy Project